Dì addio ai pelli incarniti oggi!

Tecnicamente, i nostri pelli non dovevano essere rasati, è lì per un motivo. Tuttavia, viviamo nel 21 ° secolo, in cui è scandaloso andare in giro con i pelli sul corpo. E grazie alle nuove tecnologie e innovazioni, ora possiamo sbarazzarci dei peli del corpo in molti modi.

Ma, che si tratti di depilazione o rasatura o altri metodi, quando rimuoviamo quei minuscoli peli dai nostri corpi, questo disturba i follicoli piliferi, facendoli gonfiare di infiammazione come meccanismo di difesa. Inoltre, quei follicoli scontrosi e infiammati creano peli incarniti. E anche se scegliamo di vivere "come Dio ci ha creati", i peli incarniti possono ancora accadere grazie a una combinazione di attrito, sudore e naturalezza grossolana dei nostri pelli.

Pertanto, di seguito abbiamo ottenuto il modo migliore in assoluto per sbarazzarsi di un pelo incarnito.

Esfoliazione
La chiave per prevenire e trattare tutti i peli incarniti è esfoliante. In questo modo terremo i nostri follicoli aperti in modo che i pelli abbiano un percorso chiaro per crescere. Rimuovere sempre la pelle morta con un guanto lavante o uno scrub delicato per mantenere i peli in crescita verso l'interno o rimanere impigliati nel follicolo, specialmente prima della rasatura o della ceretta.

 

Utilizzare acido salicilico
Una volta che i peli incarniti sono lì, dovremo trattarli bene, altrimenti peggiorerà con l'infiammazione. Dopo aver massaggiato delicatamente le protuberanze, asciugare l'asciugamano e tamponare l'area con un trattamento a base di acido salicilico, poiché è veramente efficace per sfondare e sciogliere le cellule della pelle in eccesso, senza irritare la pelle.

 

Lenire
Una volta al giorno, applicare un sottile strato di crema di cortisone sulla zona interessata per stabilizzare l'infiammazione. Ridurrà la pelle gonfia costringendo i vasi sanguigni e il dolore e il rossore svaniranno.