Prepara la pelle, perché l'autunno è vicino...

L'estate lentamente ma certamente se ne sta andando, e che ci crediate o no, l'autunno è alle porte. E la domanda che vogliamo porre è la seguente: E 'la nostra pelle pronta per l'autunno? Dopo il clima caldo, soleggiato e umido dell'estate, la nostra pelle deve adattarsi all'aria più secca e fresca.

Fortunatamente, con il giusto regime di cura della pelle, possiamo passare dall'estate all'autunno e avere una pelle splendente e bellissima per tutto l'anno.


Consiglio n. # 1: Non dimenticare di usare la protezione solare tutto l'anno!

Solo perché il tempo diventa più fresco e meno soleggiato non significa che dobbiamo smettere di usare la protezione solare ... Anche se è caduta, la nostra pelle è ancora continuamente danneggiata dai raggi UV-A e UV-B. Utilizzare una crema solare o un primer contenente SPF 30 o superiore.

 
Consiglio n. # 2: Usa sempre un siero sotto la crema idratante!

Il clima più fresco porta aria più asciutta, quindi dobbiamo sostituire la crema idratante leggera con qualcosa di più pesante e più cremoso. Inoltre, un siero sotto una crema idratante di medio peso è anche una buona idea, in quanto darà alla pelle il beneficio di usare una crema idratante più spessa proteggendo la pelle da una crema da intasamento dei pori.

 

Consiglio n. # 3: Esfoliare regolarmente!

Durante la caduta, la pelle si asciuga e questo la rende più suscettibile ai danni. Questa secchezza può causare l'accumulo più facilmente di cellule morte della pelle. L'uso regolare di un esfoliante delicato manterrà la pelle giovane e fresca. Dopo l'esfoliazione, usa siero e idratante.

 

Consiglio n. # 4: Proteggi la zona degli occhi!

La pelle intorno agli occhi è molto sottile e fragile. Quindi, dovremmo prevenire le linee sottili e le rughe in questa zona delicata usando creme idratanti per gli occhi.

 

Consiglio n. # 5: Mangia giusto!

La pelle sana inizia mangiando i giusti alimenti ricchi di acidi grassi e antiossidanti come salmone, ostriche, carote, mirtilli, cetrioli, cavolfiori e molti altri ...