Verità e miti sulla bellezza

VERITÀ

 

Verità n. 1: L'uso della lacca per capelli come sigillante è uno dei trucchi più vecchi, può rendere il trucco più duraturo, ma fai attenzione perché questo spray è pieno di sostanze chimiche e altre cose che sono dannose per la pelle.

Verità n. 2: Il balsamo per labbra funziona rendendo la pelle "dipendente". Alcuni ingredienti contenuti in tutti i rossetti sono in realtà più irritanti dell'idratazione e possono causare ulteriore secchezza, portando ad applicare di più.

Verità n. 3: "Gli alimenti che causano l'acne" come: cioccolatini e dolci non sono in realtà la colpa di un aumento degli sblocchi. La verità è che non esiste un elenco definitivo di alimenti che provano la causa dell'acne. È meglio tenere traccia della dieta e notare se qualcosa provoca brufoli o irritazione.

Verità n. 4: Strofinare gli occhi può causare la pelle sottile e delicata intorno agli occhi per arricciarsi avanti e indietro, il che porta alla comparsa di invecchiamento precoce nel tempo.


 

MITI
 

Mito n. 1: Truccarsi ogni giorno fa male alla pelle. Indossare un sacco di trucco può essere troppo, portare il trucco costantemente non peggiora la pelle. Il problema si verifica quando il make-up non viene lavato prima di andare a letto.

Mito n. 2: Non c'è modo di evitare di ottenere il rossetto sui denti. In realtà, c'è! Formare una "O" con la bocca e attaccare il dito puntatore direttamente nel centro di "O", quindi estrarre. Il rossetto si staccherà sul dito.

Mito n. 3: Ridurre le dimensioni dei pori? La dimensione dei pori è genetica, quindi fisicamente nulla può ridurre le dimensioni reali, ma può essere minimizzato esfoliando la pelle almeno 2 volte a settimana. Questo aiuterà a sbarazzarsi di tutti i batteri che ostruiscono i pori.

Mito n. 4: Una pulizia regolare della pelle può causare la mancanza di olio. La verità è che la produzione di troppo olio e l'accumulo di batteri sono due delle principali cause di acne e sblocchi.